Articoli e Notizie

Lodi all' altezza, ma l' HC Liceo passa al PalaCastellotti

05/11/2017



image

È amaro l'esordio giallorosso in Eurolega.  Al PalaCastellotti passa l' HC Liceo che si dimostra squadra di grandissimo livello. Il Lodi ha dato tutto e ha giocato alla pari con la formazione spagnola. Il rammarico per i ragazzi di Resende è forse quello di non aver chiuso in vantaggio la prima frazione dopo venticinque minuti di grande hockey. Lodi due volte in vantaggio con Illuzzi e Cocco,  subito rintuzzati dalle marcature di Di Benedetto e Torres.  Nella ripresa si riparte ancora con un buonissimo Lodi nei primi dieci minuti ma come spesso accade in queste situazioni sono gli ospiti alla prima vera occasione del  tempo ad andare in vantaggio con Lamas.  Il Lodi accusa il colpo e a metà ripresa è fatale il break degli spagnoli che segnano altre due reti in meno di un minuti con Miras. Verona, l'ultimo ad arrendersi,  scarica un bolide su cui stavolta,  un mostruoso Malian non può intervenire. Pochi secondi dopo una sfortunata deviazione di Malagoli mette probabilmente fine a ogni tentativo di rimonta lodigiano riconsegnando agli ospiti il + 3. Ancora Verona sigla un altro eurogol con pallina in rete nell'angolo opposto.  L'ultima rete di Miras serve solo alle statistiche e a fissare il finale che sancisce la vittoria dell' HC Liceo sull' Amatori Wasken Lodi con il risultato di 7 a 4. Il cammino in Eurolega è ancora lungo,  il Lodi visto questa sera ha tutte le carte in regola per provare a centrare la qualificazione. Martedì si torna in pista con la sesta giornata di campionato,  a Lodi arriva il Monza

I nostri sponsor